I forestali sottoposti a nuove visite mediche: "La Regione sperpera i soldi"

[embed_video id=37287]Questa mattina più di centro forestali dell’antincendio della provincia di Caltanissetta, sono stati posti nuovamente a visita medica. L’ultima è stata effettuata a luglio. Ovviamente sono visite pagate dalla Regione siciliana e quindi dai cittadini. Gli stessi lavoratori dichiarano che si tratta di uno spreco di denaro pubblico, basta una visita all’anno e poi che senso ha se tanti sono stati già licenziati per i tagli e ad altri manca una sola giornata lavorativa? “E poi dicono che siamo i forestali inutili e che rubiamo i soldi, è il sistema che non va”