Gli Ultras Nissa donano un sorriso

Domenica mattina 23 Dicembre 2018, una composta delegazione della tifoseria “biancoscusata”, si è recata presso la “CASA DEL SORRISO ” di Caltanissetta, per far visita ai piccoli ospiti della struttura.

La Casa del Sorriso, è una struttura d’accoglienza che ospita minori sottoposti a provvedimento tramite il tribunale dei minori.

Un momento intenso di emozione e commozione, tra i piccoli ospiti e gli ultras giallorossi, in cui sono stati condivisi momenti di gioco e dialogo.
Inoltre gli Ultras Nissa hanno voluto donare  della biancheria intima e ciabattine invernali, acquistati per tutti i bambini ospiti della Casa del Sorriso, oltre ai cioccolati e panettoni per tutta la struttura.

Si vuole ringraziare la responsabile dalla Struttura la Dr.ssa Cirrito Soccorso Maria, gli educatori Bonaffini Andrea e Santoro Katia e l’assistente sociale Ribellino Massimo Antonio, che hanno permesso di svolgere questa attività sociale, donando un sorriso ai piccoli ospiti.

Ogni piccolo gesto può significativamente migliorare le condizioni di chi è meno felice per adesso, soprattutto durante un periodo di feste.
Si tiene a sottolineare che tale gesto è stato compiuto da chi giornalmente viene definito molto erroneamente un pericolo per la società, ma a quanto pare i risultati sono ben altri e questa attività ne testimonia il tutto.