"Giovane picchiato mortalmente"

"Giovane picchiato mortalmente"

Si è costituito direttamente nel carcere minorile Malaspina di Palermo un giovane di 17 anni, che avrebbe confessato di aver ucciso Aldo Naro, il giovane morto dopo una rissa, nella notte fra venerdì e sabato, in una discoteca di Palermo. Il giovane, che a quanto pare risiede nel quartiere "Zen", è stato ascoltato da un magistrato della Procura dei minori, alla presenza dei carabinieri del Nucleo investigativo, che avevano avviato indagini per fare luce sul grave episodio. Già subito dopo l’intervento dei militari dell’Arma erano state acquisite le immagini del circuito di videosorveglianza del locale e, poco dopo, erano stati sentiti diversi giovani che erano stati nella stessa discoteca..

Leave a comment

Rispondi