Giovane niscemese trovato in possesso droga

Giovane niscemese trovato in possesso droga

Giovane niscemese incensurato, sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso di un quantitativo marijuana, detenuta presso l’abitazione. Gli uomini del commissariato di Niscemi, diretti dal Commissario Capo Gabriele Presti, hanno denunciato in stato di libertà un giovane, niscemese, B.F. classe 1994, sorpreso nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, all’interno della sua abitazione, In particolare, nella serata scorsa, i poliziotti del Commissariato della città della Madonna del Bosco, davano vita ad un servizio finalizzato alla prevenzione e la repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti e psicotrope. In tale contesto, gli agenti niscemesi monitoravano la zona del centro niscemese, ed in particolare un isolato, da alcuni giorni, frequentato da alcuni giovani dediti al consumo di sostanza stupefacente.   Grazie alla conoscenza del territorio, si appurava che lo stabile corrispondeva all’abitazione dell’odierno indagato.         Giunti presso l’abitazione del B., i poliziotti niscemesi procedevano alla perquisizione del locale. Infatti nel corso della perquisizione, all’interno di una stanza, si rinveniva nr. 1 involucro con all’interno della marijuana<strong> </strong>del peso lordo di gr. 13.5 e la somma di euro 50, , ed in un’altra stanza si rinveniva  un altro involucro di cellophane trasparente contenente altra marijuana, del peso lordo di  gr. 4.4. Alla luce di quanto accertato, ovvero la flagranza del reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente, i poliziotti niscemesi procedevano alla denuncia in stato di libertà del giovane pregiudicato, segnalandolo, pertanto, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Gela, mentre lo stupefacente ed il denaro veniva sequestrato. <strong><em> </em></strong>

Leave a comment

Rispondi