Giostrai: “22 ottobre manifestazione a Roma, disperati e arrabbiati, violato il diritto al lavoro”

Giostrai: “22 ottobre manifestazione a Roma, disperati e arrabbiati, violato il diritto al lavoro”

Il 22 ottobre i giostrai di tutta Italia protesteranno a Roma, la categoria messa in ginocchio dopo il lockdown, tra l’annullamento di tutte le fiere e la mancanza di aiuti economici da parte dello Stato chiede che vengano date linee guida ai sindaci e ai questori per consentire il diritto al lavoro, violato in questo momento storico. “ Non è possibile- dichiarano-che pur usando tutti i dispositivi di sicurezza anti Covid siamo gli unici ai quali sindaci e questure vietano di lavorare, come dobbiamo andare avanti noi e le nostre famiglie? I giovani si assembrano ovunque però le giostre vengono considerate un pericolo?