Gela, sospesa licenza a noto bar del Centro Storico

I poliziotti del Commissariato P.S. di Gela, nell’ambito di servizi straordinari di controllo del territorio disposti dal Questore di Caltanissetta Dr. Giovanni Signer, volti al contrasto dell’illegalità diffusa, negli ultimi giorni sono stati impegnati nello svolgimento di mirati controlli ad esercizi commerciali quali sale giochi, bar e locali notturni, al fine di verificare il rispetto delle normative di settore, da parte dei titolari e da parte degli avventori. Detti servizi sono finalizzati ed arginare il consumo di alcolici e sostanze stupefacenti nelle serate della movida gelese. L’attività, che ha visto coinvolta anche la polizia amministrativa del Commissariato, ha consentito di accertare diverse violazioni della normativa di Pubblica Sicurezza a seguito delle quali, lo scorso mercoledì è scaturita l’ordinanza emessa dal sig. Questore, con la quale è stata disposta per otto giorni la sospensione della licenza del “Bacio Nero”, un noto bar del Centro Storico di Gela. Il provvedimento afflittivo nei confronti del titolare dell’esercizio commerciale è scaturito a seguito di ripetute aggressioni verificatesi all’interno del locale, nate anche a causa dell’alterazione psico-fisica dei partecipanti, dovuta all’abuso di sostanze alcoliche. Detta attività commerciale non è nuova alla censura da parte dell’Autorità di P.S. in quanto, nel recente passato, ha subito analoghi provvedimenti derivanti dalla presenza di soggetti pregiudicati tra gli avventori.