Gela: condannato per lesioni personali aggravate, 25enne in manette

  Gela: condannato per lesioni personali aggravate, 25enne in manette

 L’uomo deve espiare la pena detentiva residua di sei mesi e ventisei giorni di reclusione.

 I poliziotti del Commissariato di pubblica sicurezza di Gela ieri hanno eseguito un provvedimento restrittivo della libertà personale nei confronti di Parisi Jhon, venticinquenne gelese, in esecuzione al provvedimento emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica di Gela, dovendo lo stesso espiare la pena detentiva di sei mesi e ventisei giorni di reclusione, in quanto condannato del reato di lesioni personali aggravate. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto dagli agenti presso il carcere di Gela.