Furto di paletti, tre arresti

Furto di paletti, tre arresti

GELA – Questa notte, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto della cosiddetta “criminalità rurale”, i carabinieri della Stazione di Niscemi hanno tratto in arresto per furto aggravato in concorso tregelesi, Orazio Giuseppe Volantini, 54 anni, Rosario Corfù, 54, e il figlio di quest’ultimo, Giuseppe, 26. Sono stati sorpresi all’interno di un vigneto di ontrada Monachella, in territorio di Gela. Avrebbero asportato venti quintali di paletti di ferro, già caricati sul cassone di un camion di proprietà di Volantini. Il materiale recuperato è stato restituito al legittimo proprietario. Gli arrestati sono stati posti ai domiciliari, nelle rispettive abitazioni.

Leave a comment

Rispondi