Furto a Sant'Elia, indagato un giovane

Furto a Sant'Elia, indagato un giovane

CALTANISSETTA – La polizia ha denunciato, in stato di libertà, un venticinquenne, per un furto risalente al 23 aprile 2013, all’interno di un villino sito in via Mulè, a Sant’Elia, ai di un noto chirurgo nisseno. Il bottino di circa 8 mila euro. Dopo aver divelto una grata in ferro, ignoti si erano introdotti nella villetta, portando via oggetti in oro, in argento e altri preziosi. Nell’immediatezza venivano effettuati i rilievi tecnici da parte della Polizia scientifica, che repertava alcune impronte digitali. Dalle comparazioni si risaliva a un pluripregiudicato. Così scattava la segnalazione. Da ulteriori accertamenti emergevano presunte responsabilità per altri furti, per i quali è gia stato indagato in stato di libertà per trascorsa flagranza. L’uomo avrebbe ammesso tacitamente le proprie responsabilità.

Leave a comment

Rispondi