Formazione Professionale: "Il danno e la beffa di chi ha il coraggio di denunciare"

[embed_video id=47688] “Poco o nulla viene fatto per gli operatori della formazione professionale del capoluogo nisseno e delle rispettive famiglie”. Grida a gran voce l’ex coordinatore provinciale Cobas di Caltanissetta Alberto Zagarella che denuncia la scarsa attenzione delle politiche sociali del territorio. “Troppo silenzio per una vicenda così delicata che porta la Provincia sempre più verso il mattatoio sociale che ormai coinvolge tutti i settori del mondo del lavoro”.
“Sono deluso dai dirigenti pubblici e dalle sigle sindacali che parlano di spending review, legalità e trasparenza ma rimangono incapaci di trovare soluzioni definitive e propongono solo tamponi “ ha concluso Zagarella sottolineando che così “si prendono in giro i giovani siciliani offendono la loro dignità umana e intelligenza”.