Forestali sospesi, sit-in di protesta a Caltanissetta

[embed_video id=37741]
Lavoratori forestali sempre sul piede di guerra a Caltanissetta. Questa mattina, infatti, tutti quanti si sono ritrovati davanti la sede dell’Azienda foreste demaniali di contrada Gibil Gabib per un sit-in di protesta. A scatenare la rabbia dei lavoratori è stata la decisione dell’Ispettorato ripartimentale delle Foreste di stoppare l’attività degli addetti antincendio che lavorano per 151, 101 e 78 giornate a causa del prolungarsi dell’attesa dei fondi Cipe per retribuire i lavoratori. Una paralisi che ha suscitato la rabbia dei forestali, mentre i sindacati sono alla ricerca di una soluzione con la Regione per sbloccare i fondi come accaduto in altre province siciliane.