Forestali: "Costeremmo meno allo Stato lavorando tutto l'anno e non percependo la disoccupazione"

[embed_video id=36716]I forestali di San Cataldo hanno ripulito un canale di scolo dalle erbacce per evitare che con le abbondanti piogge la strada continui ad allagarsi. E’ stato il sindaco Modaffari a chiedere all’azienda foreste di utilizzare questi lavoratori che sottolineano di non essere dei parassiti che il loro lavoro, oltre ad occuparsi dei boschi e degli incendi d’estate, potrebbe essere molto utile anche d’inverno con i temporali ed i rischi idrogeologici a cui la Sicilia è sottoposta. Il paradosso è che questi lavoratori, terminati i giorni previsti, prendono dall’Inps la disoccupazione agricola ed a loro avviso lo Stato risparmierebbe di più impiegandoli tutto l’anno e non pagando la disoccupazione. Lavorando come oggi che hanno anche pulito i tombini otturati, oltre al canale di scolo, anche i cittadini avrebbero più servizi.