Fondi Pac, avviso pubblico per l'affidamento del servizio di supporto anziani e infanzia

Fondi Pac, avviso pubblico per l'affidamento del servizio di supporto anziani e infanzia

Il Comune di Caltanissetta, capofila del Distretto Socio Sanitario D8, ha emanato un Avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni di interesse da parte di società a essere invitati a presentare un’offerta per la fornitura del servizio di “Supporto al monitoraggio e alla rendicontazione dei servizi di cura all’infanzia e agli anziani” a valere sui Fondi del “Piano di Azione e Coesione” (PAC).
Il servizio consiste nel supporto specialistico di rafforzamento tecnico amministrativo da destinare alle attività di monitoraggio e rendicontazione del piano di intervento Infanzia e Anziani.
Possono presentare domanda, in plico chiuso da fare pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Caltanissetta, corso Umberto I, entro le ore 12:00 del 7 marzo 2016, gli operatori economici indicati dall’art. 34 del D.lgs n. 163/2006 aventi adeguate competenze e struttura organizzativa idonee ad assicurare i servizi oggetto dell’avviso. Le Società che manifesteranno interesse dovranno garantire esperti in possesso dei seguenti requisiti: Esperto di prima fascia – laurea specialistica o vecchio ordinamento e un’esperienza professionale non inferiore a 6 anni con competenze teorico-pratiche maturate nell’attività oggetto dell’Avviso; Esperto di seconda fascia – laurea specialistica o vecchio ordinamento e un’esperienza professionale non inferiore a 3 anni con competenze teorico-pratiche maturate; costituisce requisito preferenziale la conoscenza del “Sistema Gestione Progetti” (SGP) per le attività di supporto al monitoraggio e della normativa appalti e regolamentazione.
L’importo complessivo per l’esecuzione dell’incarico è € 14.067,07, comprensivi di tutti gli eventuali accessori di legge. Per informazioni o chiarimenti è possibile contattare il responsabile del procedimento, la funzionaria comunale Giuliana Licata, tramite telefono, al numero 0934.74739, o fax 0934.542819.