Fatturazioni false, quattro sotto processo

Fatturazioni false, quattro sotto processo

Sospetto giro di fatturazioni false scoperto dalla guardia di finanza che secondo la magistratura avrebbe consentito alle ditte interessate di lasciare in cassa i soldi che invece sarebbero dovuti finire al fisco.
Nella fase embrionale dell’inchiesta il sostituto procuratore Maria Carolina De Pasquale ha inserito sei nomi all’interno del dossier con alcuni distinguo tra chi quei documenti fiscali li avrebbe emessi e chi, invece, li avrebbe scaricati in contabilità ai fini tributari. I quattro chiamati in giudizio sono: Luigi Giorgio, 58 anni, socio di maggioranza della società “Centro sordità Srl”, Vincenzo Calogero Giglio, 58 anni, amministratore unico pro-tempore della stessa azienda, Salvatore Massimiliano Profita 49 anni e Nunzio Mavica 76 anni, amministratore unico della società “Tradeur holding srl”