Ettari di bosco bruciati tra Santo Stefano Quisquina e Castronovo di Sicilia

Ettari di bosco bruciati tra Santo Stefano Quisquina e Castronovo di Sicilia

Incendio di grosse proporzioni, divampato nei pressi della Diga Fanaco in Contrada “Melia”, nel territorio di Castronovo di Sicilia, ma con molti proprietari di Santo Stefano Quisquina. In fumo anche ettari ed ettari di bosco. L’Amministrazione Comunale di Santo Stefano Quisquina esprime ferma condanna per gli autori di questo ignobile gesto. “A questi criminali assicuriamo che non l’avranno vinta, la gente per bene sarà ancora più di prima custode della natura, dei paesaggi, dell’ambiente e quindi della vita”, dice il sindaco Francesco Cacciatore.