Ethikos: “Crisi economia dovuta alla mancata applicazione della L.R.28/1999 e del D.P.Regione luglio/2000”

Ethikos: “Crisi economia dovuta alla mancata applicazione della L.R.28/1999 e del D.P.Regione luglio/2000”

Ethikos per il territorio: “Le nostre città, i nostri imprenditori, hanno subito la crisi delle attività commerciali e produttive locali di beni , ciò è stato dovuto alla mancata  applicazione della L.R. 28/1999 e del D.P.Regione del luglio/2000, che discendono dalla Programmazione statuita nei Regolamenti dell’Unione Europea. Non si è svolta come previsto dalle norme la PROGRAMMAZIONE URBANISTICA COMM.LE. Oltre al non aver fruito dei Finanziamenti destinati alla Città per le stesse finalità. I danni per i nostri sani imprenditori quali, commercianti a posto fisso, ambulanti, ambulanti nei mercati, artigiani trasformatori, produttori agricoli, sono evidenti, con molti costretti a chiudere, vessati anche da tassazione pesante, iniqua rispetto alla carenza di servizi, supporti, strategia economica (che compete agli Enti Locali) Responsabilità inequivocabili di gran parte della classe governativa a vari livelli, comunali soprattutto, provinciali, ed anche regionale. Assenza, per indifferenza ed inconcretezza, miopia, di buona parte degli altri attori socio economici, presunta classe dirigente; comportamenti che magari hanno favorito altri fornitori commerciali. Vedasi a tal proposito le ragioni espresse nell’allegato Studio elevato dall’Osservatorio economico ETHIKOS Asp. E quindi da ciò si deducono le spiegazioni delle ripercussioni a danno degli Imprenditori e dei collaboratori-dipendenti, e della coesione sociale, con effetti negativi per intere economie cittadine. Necessita, urge invertire rotta e lavorare per le imprese e le maestranze cittadine, rilanciando con l’applicazione delle leggi l’economia cittadina. Lavoreremo per l’attuazione dei principi di legge e direttive sulla Programmazione Urbanistica Commerciale” Ethikos: “Crisi economia dovuta alla mancata applicazione della L.R.28/1999 e del D.P.Regione luglio/2000”.