Esplosione al mercatino di Gela, il cuore di Tiziana Nicastro si è fermato stamattina

E’ deceduta questa mattina alle 7,30  al Centro Ismett di Palermo Tiziana Nicastro, la prima vittima per l’esplosione della bombola di gpl al mercatino di via Madonna del Rosario a Gela.

La donna era ricoverata al Civico di Palermo  aveva ustioni nel 60% del corpo, ieri era stata trasferita all’Ismett  per il peggiorare delle sue condizioni, negli ultimi giorni aveva avuto anche gravi problemi di respirazione. Lascia tre figli in tenera età.

Ancora in  prognosi riservata le tre donne ricoverate al Cannizzaro di Catania ed il ragazzino di 14 anni.