Droga, in due fermati dalla polizia sulla Strada statale 626

Droga, in due fermati dalla polizia sulla Strada statale 626

Nel pomeriggio di ieri, la Polizia traeva in arresto, per detenzione di sostanze stupefacenti del tipo hashish, Angelo Napoli (nella foto), palermitano, cinquantenne e un diciassettenne. Nel quadro delle azioni ed iniziative previste da uno specifico piano d’azione disposto dal Ministero dell’Interno-Dipartimento della Ps, denominato “Modello Trinacria”, allo scopo di implementare l’attività di prevenzione anche lungo le arterie di comunicazione in ambito extraurbano e a seguito di mirata attività di controllo sul territorio, predisposta dal Questore Filippo Nicastro, a ridosso del fine settimana ricadente con le festività, gli operatori della Sezione Polizia Stradale di Caltanissetta diretta da Maria Grazia Milli unitamente a quelli della I Sezione, Criminalità organizzata – Gruppo 1 della locale Squadra Mobile diretta da Marzia Giustolisi, procedevano ai due fermi.<br />Nelle prime ore del pomeriggio, un equipaggio della locale Sezione di Polizia Stradale, nel corso di controlli a campione nei confronti di veicoli in transito sulla Statale 626 direzione Caltanissetta all’altezza del "Km 1+600", procedeva al controllo di una autovettura Hyundai proveniente dalla A19 Palermo-Catania in direzione Caltanissetta.<br />Dalla stessa autovettura era stato visto lanciare un non meglio individuato involucro. Poi ne veniva recuperato uno contenente complessivamente grammi 813,12 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish suddivisa in 9 panetti. Dopo le formalità di rito, Napoli è stato condotto nel carcere Malaspina, il giovane è stato accompagnato nel centro di Prima accoglienza di Caltanissetta, a disposizione dell’autorità giudiziaria..

Leave a comment

Rispondi