Droga, due giovani sorpresi dai carabinieri nella villa di Santo Stefano di Quisquina

Droga, due giovani sorpresi dai carabinieri nella villa di Santo Stefano di Quisquina

SANTO STEFANO DI QUISQUINA  – Nel corso della tarda serata di venerdì, i carabinieri di Alessandria della Rocca hanno sorpreso due giovani di Santo Stefano Quisquina con dodici involucri di cellophane contenenti marijuana del peso complessivo di tredici grammi, nonché la somma di 120 euro. Uno dei due, non ancora maggiorenne, è stato segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Palermo, mentre l’altro è stato arrestato per l’ipotesi di reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Una successiva perquisizione effettuata dai carabinieri ha consentito di rinvenire e sequestrare otto semi di marijuana. Il giovane, dopo le preliminari formalità di legge in caserma, è stato trasferito nella propria abitazione ai domiciliari.

Leave a comment

Rispondi