Droga, diciottenne nei guai dopo un controllo in via Cavour

Droga, diciottenne nei guai dopo un controllo in via Cavour

Nel pomeriggio di ieri, personale della Sezione Volanti denunciava in stato di libertà un cittadino del Gambia diciottenne, “richiedente asilo” domiciliato presso il Centro per Immigrati di Caltanissetta, per cessione di sostanza stupefacente. In particolare la volante, transitando per la via Cavour nei pressi dell’ingresso della Villa Cordova, luogo frequentato abitualmente da un massiccio numero d’immigrati, notava due persone intente a dialogare tra loro. Successivamente il cittadino straniero avrebbe estratto dalla tasca del giubbotto un piccolo involucro, cercando di consegnare all’altro. Quest’ultimo, notando gli agenti, si dava a precipitosa fuga per le vie limitrofe. Il cittadino straniero, che ancora non si era accorto della presenza della Polizia, veniva fermato e sottoposto a perquisizione, a seguito della quale veniva rinvenuto, ancora stretto nel palmo della mano, un involucro in cellophane di colore bianco con all’interno della sostanza presumibilmente stupefacente del tipo marjuana, risultata poi del peso di 0,66 grammi. L’uomo veniva accompagnato presso gli uffici della Questura, per una perquisizione più accurata. All’interno degli slip indossati, veniva rinvenuto altro involucro in cellophane della stessa sostanza per un peso di 0,74 grammi.<br />La sostanza veniva analizzata con apposito drug-test da personale del Gabinetto Provinciale della Polizia Scientifica che dava esito positivo. Per quanto sopra il cittadino veniva denunciato in stato di libertà..

Leave a comment

Rispondi