Dieci denunce ad Aragona. Pestarono a sangue un giovane di Comitini.

Dieci denunce ad Aragona. Pestarono a sangue un giovane di Comitini.

Dieci ragazzi di Aragona, tra i 17 anni ed i 26 anni, sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri della locale stazione per lesioni, minaccia e danneggiamento in concorso. Sarebbero loro, dunque, i protagonisti del pestaggio ai danni di un diciottenne di Comitini, paese a pochissimi chilometri da Aragona, avvenuto la sera del 27 settembre in Piazza Umberto. Il giovane, lasciato sanguinante sul selciato, fu poi accompagnato in ospedale dove gli fu diagnosticata la rottura dello scafoide e l’infrazione di quello sinistro con una prognosi di un mese. Indagini che sono state avviate subito dopo la rissa e che ha portato in pochi giorni a dare un nome ed un cognome ai presunti responsabili.