Dia: sequestrati altri beni all’imprenditore Greco

Dia: sequestrati altri beni all’imprenditore Greco

La Dia di Caltanissetta ha sequestrato altri beni ad un imprenditore sancataldese. Una concessionaria di auto a Mussomeli e un appartamento in uno storico palazzo di Caltanissetta sono andati ad affiancarsi al resto del “tesoro” sequestrato nel dicembre scorso.
L’ulteriore colpo di scure è sceso sul quarantacinquenne Paolo Greco e ha coinvolto adesso terzi intervenuti, in particolare i soci di un autosalone di Mussomeli la «In auto» ed i comproprietari di un appartamento in un prestigioso stabile, palazzo Luzio, a cavallo tra via Francesco Crispi e via Cavour.
Beni che sono andati ad aggiungersi al resto di beni mobili e immobili per 3 milioni di euro.