Denunciato pregiudicato nisseno 23enne per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale

Denunciato pregiudicato nisseno 23enne per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale

Tenta di sfuggire alla volante che lo blocca dopo un inseguimento iniziato in via San Giovanni Bosco. Sequestrati 11 grammi di marijuana.

Nel primo pomeriggio di ieri gli agenti della Polizia di Stato della sezione volanti, nel corso dei servizi di controllo del territorio, in via Paladini notavano una Peugeot 206 con a bordo due individui i quali, all’altezza di Via San Giovanni Bosco, effettuavano una derapata al fine di immettersi in velocità nella suddetta via. Tale manovra, eseguita senza perizia, procurava l’arresto della Peugeot proprio davanti la volante della Polizia. Gli agenti intimavano ai due soggetti di scendere dal mezzo; per tutta risposta il conducente della Peugeot ripartiva a forte velocità lungo via San Giovanni Bosco. I poliziotti si mettevano all’inseguimento dei fuggiaschi, che venivano bloccati poco dopo. Prima che gli agenti riuscissero a bloccare il conducente della Peugeot, un pregiudicato nisseno 23enne, il passeggero si dava a precipitosa fuga a piede lungo una scarpata facendo perdere le proprie tracce. Dalla perquisizione del conducente e del mezzo gli agenti sequestravano sei dosi di marijuana, per complessivi 6 grammi; dalla perquisizione domiciliare presso l’abitazione del giovane rinvenivano e sequestravano altri 5 grammi dello stesso stupefacente, un bilancino di precisione e altro materiale usato per confezionare le dosi da spacciare. Il 23enne condotto in questura era compiutamente identificato, sottoposto a rilievi dattiloscopici presso la polizia scientifica e denunciato alla locale Procura della Repubblica in stato di libertà per i reati di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di alterazione psico-fisica, in quanto risultato positivo al test degli stupefacenti. Al giovane è stata inoltre ritirata la patente di guida e sequestrato, ai fini della confisca, il mezzo. L’altro soggetto, un pregiudicato nisseno 24enne, che si trovava a bordo del mezzo e che si era dato alla fuga a piedi, veniva rintracciato poco dopo dai poliziotti; lo stesso, dopo la perquisizione negativa veniva rilasciato.