Denunciato 60enne per ricettazione di un I-phone 5

Denunciato 60enne per ricettazione di un I-phone 5

Polizia di Stato. Denunciato 60enne per ricettazione di un I-phone 5.

L’uomo è stato individuato dagli agenti in Via Frà Giarratana attraverso il sistema di localizzazione del dispositivo mobile.

Ieri mattina una signora si è recata presso l’Ufficio relazioni con il pubblico della Questura per denunciare il furto del proprio smartphone.

La donna raccontava agli agenti che, verso le 12.30, mentre si trovava presso il mercatino di piante e fiori allestito presso il piazzale Bloy, si accorgeva di avere la borsa aperta e che dalla stessa era sparito il proprio I-phone 5.

In sede di denuncia la donna riferiva che il cellulare era dotato di sistema di localizzazione satellitare, attivo al momento del furto.

I poliziotti, attraverso l’uso dell’applicazione apple denominata “trova il mio I-phone”, installata nel dispositivo tablet I-pad air della denunciante, riuscivano a localizzare il punto esatto dove si trovava il cellulare, precisamente all’incrocio tra le Vie Frà Giarratana e Galileo Galilei, identificando un uomo 60enne con pregiudizi di polizia per atti osceni e danneggiamento, che, a seguito di perquisizione, veniva trovato in possesso dell’I-phone, celato nella tasca destra del pantalone.

L’uomo, che riferiva agli agenti di aver trovato il cellulare, era quindi condotto in Questura e, dopo gli adempimenti di rito, foto segnalato presso la Polizia Scientifica e denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per il reato di ricettazione.

Lo smartphone era restituito alla legittima proprietaria.