Delia: un anno di finanziamenti europei, ultimo 1.080.454,08 per il CCR. Bancheri un sindaco che ha il coraggio di andare sempre avanti!

Delia: un anno di finanziamenti europei, ultimo 1.080.454,08 per il CCR. Bancheri un sindaco che ha il coraggio di andare sempre avanti!

Il sindaco di Delia, Gianfilippo Bancheri, comunica con soddisfazione che il 2020 si è concluso con un altro finanziamento europeo. 1.080.454, 08 finanziato dal dipartimento europeo acqua e rifiuti per il CCR Centro comunale di raccolta e sono solo 17 i comuni finanziati in Sicilia. Un anno ricco di finanziamenti per Delia: 1 milione di euro per il Teatro, 50 mila euro per il parco giochi inclusivo, 500 mila euro per la biblioteca, 200 mila euro per il Castello, 2 milioni per le scuole, 1 milione per il Palazzo municipale, 2 milioni e mezzo per il cimitero. Poi l’illuminazione a led, 130 mila euro per la fibra ottica e 243 mila euro per la video sorveglianza. Delia è all’apice in base alla popolazione come comune capace di intercettare tutti i finanziamenti europei, grazie alla competenza e al lavoro incessante della giunta Bancheri. “ È stato un anno duro per tutti-dichiara Gianfilippo Bancheri- ma quando si cade in basso si può solamente risalire, auguro  un buon inizio anno con una citazione: il fallimento non è fatale, il successo non è definitivo, quello che conta è il coraggio di andare avanti”