Delia: esenzione Tari per tutte le utenze non domestiche

Delia: esenzione Tari per tutte le utenze non domestiche

Il consiglio comunale ha approvato, con propria deliberazione, la proposta del sindaco per l’esenzione totale, riferita all’anno 2020, della tassa sui rifiuti (Tari) per tutte le utenze non domestiche

I destinatari del beneficio sono gli operatori economici, enti e associazioni obbligate alla chiusura a seguito delle disposizioni normative, o comunque chiuse al pubblico, a seguito dell’emergenza sanitaria Covid 19.

<<Si tratta di una forte agevolazione volta a sostenere le attività produttive locali – ha detto il sindaco Gianfilippo Bancheri – colpite sotto il profilo economico dalla pandemia. La nostra è una disponibilità di servizio e di solidarietà, consapevoli che siamo in presenza di una priorità che bisogna affrontare con tutte le possibili risorse disponibili>>.

L’agevolazione, che verrà applicata d’ufficio, farà ricorso alle risorse del Fondo perequativo Enti Locali approvati dalla Conferenza Regione – Autonomie Locali del 16 luglio 2020 la cui assegnazione massima per il Comune di Delia è pari ad € 201.829,88, a valere sull’80 per cento del Fondo.