Delegazione dei Comitati di quartiere parteciperà ai lavori del Forum proposto dal Polo Civico

Delegazione dei Comitati di quartiere parteciperà ai lavori del Forum proposto dal Polo Civico

I Comitati di quartiere sono delle Agenzie intermedie che si pongono tra i cittadini e l’Amm.ne Comunale. I Comitati di quartiere hanno ragione di esistere per  il bisogno dei cittadini di essere parte attiva nella gestione della città. I Comitati di quartiere rispondono ai cittadini e proprio per la forte richiesta di quest’ultimi di rappresentare le istanze dei quartieri , di tutti i quartieri cioè della città intera, nella individuazione di un programma  che coinvolga la nuova classe dirigente, il Coordinamento dei Comitati di quartiere ha deciso di partecipare ai lavori del Forum proposto dal Polo Civico. A tal fine una delegazione dei Comitati di quartiere parteciperà ai lavori del Forum proposto dal Polo Civico che individuerà il programma politico per amministrare la città. Ma cosa ancora più importante individuerà il percorso per selezionare la nuova classe dirigente  che dovrà avere alcune caratteristiche, come per esempio: dovrà essere un viso nuovo, dovrà essere competente e non dovrà avere conflitti di interesse nel gestire la cosa pubblica. A questo appello fatto dal Polo civico potranno partecipare tutte le forze civiche, politiche, i movimenti. Una sfida lanciata a tutti  per capire se il tanto richiamato cambiamento avrà ragione di esistere nella sostanza. A tal fine il nuovo direttivo del Coordinamento dei Comitati di quartiere è composto da: Carmelo Bosco, Totò Diminuco e Nello Ambra.  <div>Il Coordinamento dei Comitati di quartiere</div>

Leave a comment

Rispondi