Ddl Province, ok in Commissione

Ddl Province, ok in Commissione

PALERMO – Approvato in commissione Affari istituzionali dell’Ars, presieduta da Antonello Cracolici, del Pd, il disegno di legge che istituisce i Liberi consorzi al posto delle Province. Dieci i voti a favore, quattro i contrari. La riforma delle Province è ormai pronta per l’ultimo passo, rappresentato dall’approvazione in aula. Il testo prevede l’istituzione di nove consorzi che coincideranno con gli attuali confini delle province e tre città metropolitane, Palermo, Catania e Messina. I comuni che confinano con un altro consorzio avranno sei mesi di tempo per scegliere se aderire al consorzio confinante o rimanere nell’attuale. Le competenze dei nuovi organismi saranno assegnate dopo la definizione dei confini territoriali.    

Leave a comment

Rispondi