Danni a Caltanissetta, la Regione dichiara lo stato di calamità. Si attende il parere di Palazzo Chigi

Danni a Caltanissetta, la Regione dichiara lo stato di calamità. Si attende il parere di Palazzo Chigi

La Giunta della Regione siciliana, presieduta dal vicepresidente Mariella Lo Bello, ha deliberato la dichiarazione dello stato di calamita’ naturale per le province di Messina, Caltanissetta e Agrigento, fortemente colpite dall’ondata di maltempo che nei giorni scorsi ha provocato piogge alluvionali e fatto esondare corsi d’acqua. La deliberazione ha permesso di inoltrare alla Presidenza del Consiglio dei ministri la richiesta di riconoscimento dello stato di emergenza, finalizzato all’adozione di interventi e sostegni di natura straordinaria. “La decisione presa dalla Giunta – afferma Lo Bello – scaturisce dalle sollecitazioni dei comuni, dei cittadini e degli agricoltori, al fine di venire incontro a quanti hanno subito danni e perdite”