Coronavirus, “Progetto Terza età”. Musumeci: "Sostegno alla popolazione ultrasessantacinquenne, sindacati in ritardo"

Coronavirus, “Progetto Terza età”. Musumeci: "Sostegno alla popolazione ultrasessantacinquenne, sindacati in ritardo"

«I sindacati confederali arrivano in ritardo, ma ci fa piacere lo stesso. Si chiama “Progetto Terza età” ed è uno strumento di pianificazione per interventi a sostegno della popolazione ultrasessantacinquenne dell’Isola».
Lo afferma il presidente della Regione Nello Musumeci, in merito alle dichiarazioni di Cgil, Cisl e Uil sulla mancanza di programmi a favore degli anziani siciliani.
«L’iniziativa del mio governo, lanciata nella seduta di giunta del 17 aprile scorso – prosegue il presidente – prevede la costituzione di un ristretto Comitato tecnico scientifico per fornire ogni necessario apporto. Il “Progetto” vede impegnati, in particolare, i dipartimenti regionali della Salute e della Famiglia e sarà pronto il mese entrante per essere deliberato. Prima dell’adozione, ovviamente – assicura il governatore – vorremo ascoltare anche le proposte di tutte le organizzazioni sindacali».