Coronavirus in provincia di Agrigento. Nuova vittima a Campobello di Licata. Bollettino Asp

Coronavirus in provincia di Agrigento. Nuova vittima a Campobello di Licata. Bollettino Asp

Coronavirus in provincia di Agrigento, sono 68 (seppur ancora dato parziale)i nuovi casi  registrati in provincia nella giornata dell’11 aprile. Il dato emerge dal bollettino dell’Asp. I tamponi eseguiti sono stati 284 che portano il totale dei test processati da inizio pandemia 75.316. Otto i nuovi ricoveri in ospedale, 20 le guarigioni accertate. Si registra una nuova vittima a Campobello di Licata, la dodicesima da inizio pandemia. Attualmente ci sono 63 persone assistite a domicilio. 

Questa la situazione nei comuni:

Agrigento: 188 ; Alessandria della Rocca 18; Aragona 7; Bivona 26; Burgio 20; Calamonaci 15; Caltabellotta 26; Camastra 1; Cammarata 18; Campobello di Licata 28; Canicattì 262; Casteltermini 21 (7 sono migranti); Castrofilippo 3; Cattolica Eraclea 57; Cianciana 16; Comitini 14 (3 sono migranti); Favara 193; Grotte 4; Joppolo 0; Licata 53; Lucca Sicula 0; Menfi 14; Montallegro 40; Montevago 18; Naro 2; Palma di Montechiaro 203 (11 migranti); Porto Empedocle 85; Racalmuto 38 ; Raffadali 75; Ravanusa 29; Realmonte 7; Ribera 230; Sambuca 12; San Biagio Platani 26; San Giovanni Gemini 12; Sant’Angelo Muxaro 4; Santa Elisabetta 2; Santa Margherita Belice 68 ; Santo Stefano di Quisquina 3; Sciacca 98; Siculiana 54 (9 sono migranti);Villafranca 4; 7 sono i migranti Contagiati dal Covid-18 ospiti delle navi quarantena che si trovano a largo del porto di Porto Empedocle.