Coronavirus in provincia di Agrigento: 98 nuovi casi. Contagiato bimbo di 5 anni a Sambuca

Coronavirus in provincia di Agrigento: 98 nuovi casi. Contagiato bimbo di 5 anni a Sambuca

Coronavirus in provincia di Agrigento: sono 98 i nuovi casi registrati  nelle ultime ventiquattro ore. Il dato emerge dal bollettino dell’Asp sull’andamento epidemiologico nell’agrigentino riferito al 30 marzo. I tamponi eseguiti sono stati 718 che portano il totale di test processati da inizio pandemia a 68.443. Tre i nuovi ricoveri in ospedale, 34 le guarigioni accertate. Non si registrano nuove vittime. Attualmente ci sono 96 persone assistite a domicilio. 

Questa la situazione nei comuni in base al report dell’Asp:

Agrigento: 199 (5 sono migranti); Alessandria della Rocca 13; Aragona 16; Bivona 13; Burgio 15; Calamonaci 12; Caltabellotta 16; Camastra 1; Cammarata 8; Campobello di Licata 26; Canicattì 141; Casteltermini 43 (28 sono migranti); Castrofilippo 0; Cattolica Eraclea 3; Cianciana 33; Comitini 20 (6 sono migranti); Favara 90; Grotte 4; Joppolo 3; Licata 22; Lucca Sicula 2; Menfi 10; Montallegro 6; Montevago 12; Naro 1; Palma di Montechiaro 133; Porto Empedocle 71; Racalmuto 32 ; Raffadali 89; Ravanusa 15; Realmonte 11; Ribera 174; Sambuca 2; San Biagio Platani 18; San Giovanni Gemini 8; Sant’Angelo Muxaro 7; Santa Elisabetta 0; Santa Margherita Belice 45 ; Santo Stefano di Quisquina 11; Sciacca 109; Siculiana 66 (7 sono migranti); Villafranca 11; 61 sono i migranti Contagiati dal Covid-18 ospiti delle navi quarantena che si trovano a largo del porto di Porto Empedocle.

Sono due i nuovi positivi che si registrano a Sambuca, comune dell’agrigentino colpito duramente durante la prima ondata, ma che negli ultimi giorni non aveva annoverato nuovi contagi. Il sindaco Leo Ciaccio ha comunicato la positività di un bambino di cinque anni e di una persona di quarantanove anni. Entrambi sono già in isolamento. In conseguenza al primo caso la sezione della scuola dell’infanzia frequentata dal bambino è stata posta in quarantena per 10 giorni. Per maggiore sicurezza, le scuole di ogni ordine e grado del Comune, oggi resteranno chiuse e verrà effettuato un intervento straordinario di sanificazione.