Coronavirus in provincia di Agrigento: 89 nuovi positivi. Canicattì: contagiati 2 vigili

Coronavirus in provincia di Agrigento: 89 nuovi positivi. Canicattì: contagiati 2 vigili

Sono 89 i nuovi casi di coronavirus registrati in provincia di Agrigento nelle ultime ventiquattro ore. Il dato emerge dal bollettino dell’Asp sull’andamento epidemiologico nell’agrigentino in riferimento alla giornata dell’1 aprile. I tamponi eseguiti sono stati 678 che porta il totale dei test processati da inizio pandemia a 70.651. Quattro i nuovi ricoveri in ospedale, 81 le guarigioni accertate. Si registra, purtroppo, una nuova vittima a Canicattì, la sedicesima da inizio pandemia.

Questa la situazione nei comuni:

Agrigento: 201 (5 sono migranti); Alessandria della Rocca 15; Aragona 17; Bivona 16; Burgio 19; Calamonaci 12; Caltabellotta 15; Camastra 1; Cammarata 8; Campobello di Licata 26; Canicattì 159; Casteltermini 43 (28 sono migranti); Castrofilippo 0; Cattolica Eraclea 5; Cianciana 31; Comitini 17 (6 sono migranti); Favara 99; Grotte 4; Joppolo 3; Licata 32; Lucca Sicula 1; Menfi 10; Montallegro 22; Montevago 14; Naro 2; Palma di Montechiaro 133; Porto Empedocle 70; Racalmuto 35 ; Raffadali 73; Ravanusa 16; Realmonte 11; Ribera 164; Sambuca 4; San Biagio Platani 20; San Giovanni Gemini 6; Sant’Angelo Muxaro 7; Santa Elisabetta 0; Santa Margherita Belice 53 ; Santo Stefano di Quisquina 11; Sciacca 105; Siculiana 65 (7 sono migranti); Villafranca 8; 61 sono i migranti Contagiati dal Covid-18 ospiti delle navi quarantena che si trovano a largo del porto di Porto Empedocle.

I contagi da Covid-19 continuano a salire a Canicattì. A seguito dell’accertamento di 2 casi di positività tra i componenti del Corpo della Polizia Municipale, gli uffici amministrativi della sede Comunale di C.da Carlino oggi, venerdì 2 aprile., rimarranno chiusi al pubblico.

Saranno garantiti i servizi esterni.