Coronavirus Caltanissetta, viola obbligo permanenza domiciliare: sanzionato

Coronavirus Caltanissetta, viola obbligo permanenza domiciliare: sanzionato

Il giovane, sorpreso dai poliziotti mentre rientrava a casa, ha tentato di giustificarsi con scuse inverosimili, dopo ha ammesso l’errore: era uscito per prendere un po’ d’aria.

Gli agenti della Digos, nel corso dei controlli finalizzati al contenimento della diffusione del Covid-19, ieri hanno sanzionato un nisseno per aver violato l’obbligo di osservanza della permanenza domiciliare con isolamento fiduciario. Lo stesso, nei giorni scorsi proveniente da fuori regione, è uscito da casa prima che trascorressero i previsti quattordici giorni dall’arrivo in Sicilia. Il giovane è stato sorpreso dai poliziotti mentre rientrava a casa a bordo della propria autovettura. Una volta vistosi scoperto, ha tentato di giustificare la sua uscita con scuse inverosimili che non hanno convinto gli agenti, solo dopo ha ammesso l’errore dichiarando di essere uscito per prendere un po’ d’aria.