Coronavirus, al via la sperimentazione del vaccino italiano

Coronavirus, al via la sperimentazione del vaccino italiano

Al via all’istituto Spallanzani di Roma la sperimentazione del vaccino italiano contro il coronavirus. Il programma coinvolgerà 90 volontari selezionati dai ricercatori. “Sarà un vaccino pubblico e, a conclusione della fase di sperimentazione, sarà a disposizione di tutti quelli che ne avranno necessità”, ha assicurato il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. La prima fase della sperimentazione durerà 24 settimane. Stamattina inoculata la prima dose al primo volontario, un uomo di 50 anni, di Roma.