Coronavirus 7 aprile. Sicilia 998 nuovi casi. Italia 13.708

Coronavirus 7 aprile. Sicilia 998 nuovi casi. Italia 13.708

Coronavirus, 7 aprile. In Sicilia sono stati 998 i nuovi casi di covid registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore. Ieri erano stati 783. I morti sono stati invece 16 e il totale delle vittime sale così a 4.746.

I dati che provengono dall’ospedale dicono che la pressione aumenta: il totale delle persone ricoverate è infatti di 1.282 (ieri erano 1.242) ma in rianimazione ci sono 157 pazienti (ieri erano 160) e in area medica ci sono 1.125 persone (ieri erano 1.82).

Le persone dichiarate guarite sono solo 88 e così il numero degli attuali positivi risale sopra quota 25 mila: sono 25.346 (24.064 dei quali in isolamento domiciliare). numero dei tamponi processati è di 24.958 con la percentuale di positività che si attesta sul 3,99%.

LE PROVINCE. Palermo è sempre il territorio che preoccupa di più. 

Palermo: 55.698 casi complessivi dall’inizio della pandemia (396 nuovi casi)

Catania: 46.945 (138)

Messina: 22.120 (88)

Siracusa: 12.443 (59)

Trapani: 11.671 (40)

Ragusa: 9.924 (29)

Caltanissetta: 8.843 (73)

Agrigento: 8.506 (88)

Enna: 5.196 (87).

In Italia i casi sembrano diminuire ma ci sono stati più di 600 morti. Sono stati infatti 13.708 i positivi al test del coronavirus nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 7.767. I tamponi sono

notevolmente risaliti dopo il forte calo del weekend a quota 339.939. Sono invece 627 le vittime in un giorno (ieri 421). In totale i casi da inizio epidemia sono 3.700.393, i morti 112.374. Gli attualmente positivi sono 547.837 (-7.868 rispetto a ieri), i guariti e dimessi 3.040.182 (+20.927), in isolamento domiciliare ci sono 514.838 persone (-7.787).

Sono 339.939 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i test erano stati 112.962, un terzo circa di quelli di oggi. Il tasso di positività è del 4%, ieri era al 6,9%, quindi in calo del 2,9% in 24 ore. Sono 3.683 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia, in calo di 60 unità rispetto a ieri nel saldo giornaliero tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri in rianimazione, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 276 (ieri 221). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 29.316 persone, in calo di 21 unità rispetto a ieri.