Coronavirus 6 dicembre. Sicilia 1022 nuovi positivi e 36 morti. Italia 18.887 nuovi casi

Coronavirus 6 dicembre. Sicilia 1022 nuovi positivi e 36 morti. Italia 18.887 nuovi casi

Coronavirus in Sicilia, 6 dicembre, sono 1.022 i nuovi casi su poco più di 8000 test. Lieve incremento invece dei decessi: oggi sono 36. I nuovi 1022 casi registrati in Sicilia portano il numero degli attuali positivi a 39.746, di cui 1.367 ricoverati in ospedale con sintomi (ieri erano 1.400), 213 ricoverati gravi in terapia intensiva (con 8 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore) e 38.166 persone in isolamento domiciliare. Sono 780 le persone dimesse o guarite nelle ultime 24 ore. Catania si conferma ancora la città con più focolai attivi e con il maggior incremento di casi nelle ultime 24 ore: sono state infatti  413 le nuove diagnosi di infezione da Sars-Cov-2, mentre 289 sono state diagnosticate a Palermo, 82 a Messina, 56 a Enna, 55 a Siracusa, 40 a Ragusa, 34 a Trapani, 29 a Caltanissetta, 24 ad Agrigento.  Sono 18.887 i nuovi casi di coronavirus in Italia (ieri 21.052), su un totale di 163.550 tamponi realizzati nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 194.984). E’ quanto emerge dal quotidiano bollettino sull’emergenza Coronavirus, diffuso dal ministero della Salute e dall’Istituto Superiore della Sanità. I morti, nelle ultime 24 ore, sono stati 564, per un totale di 60.078 vittime da inizio emergenza. Con quelle di oggi diventano 1.728.878 le persone che hanno contratto il Covid da inizio pandemia, e 23.125.664 i tamponi complessivi effettuati. Attualmente i positivi in Italia sono 755.306 (+1.137), 721.461 le persone in isolamento domiciliare. I ricoverati in ospedale con sintomi sono 30.391 (+233), 3.454 (-63) in terapia intensiva. I dimessi/guariti sono 913.494, con un incremento di 17.186 unità nelle ultime 24 ore. La regione con il maggior numero di nuovi casi è il Veneto (3.444) seguito da Lombardia (2.413), Puglia (1.789), Emilia-Romagna (1.788) e Lazio (1.632).