Coronavirus 5 agosto. Sicilia 831 nuovi positivi. Italia 7.230

Coronavirus 5 agosto. Sicilia 831 nuovi positivi. Italia 7.230

Coronavirus 5 agosto. Sono 831 i nuovi casi  registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su quasi 22 mila (21.921) tamponi processati. In calo l’indice di positività: 3,8% (ieri era 5,2%). Il numero di casi è di poco maggiore rispetto a ieri (+3%), ma i tamponi elaborati sono molti di più (+41%, ieri erano  15.589). Cinque i decessi. Ancora in aumento i ricoveri. E’ quanto emerge dal bollettino odierno trasmesso dal ministero della Salute. Ricoveri ancora in crescita

Anche oggi continuano a crescere i ricoveri, parametro da tenere d’occhio per un eventuale rischio dell’Isola di finire in zona gialla. I pazienti ricoverati per Covid sono 15 in più rispetto a ieri, di cui 11 nei reparti di degenza ordinaria e 4 in terapia intensiva. Il totale dei ricoverati sale a 402 (362 ordinari e 40 in intensiva). Attualmente la Sicilia registra l’11,7% di ospedalizzazioni e il 5,6% di terapie intensive. La Sicilia oggi è la seconda regione per numero di nuovi contagi, dopo il Veneto (888). Gli attuali positivi sono 12.547, +452, di cui 12.145 in isolamento, +437. I guariti oggi sono 374.

A livello provinciale, Palermo con 209 è di nuovo la prima provincia per numero di nuovi casi (ieri erano 210). Seguono Catania con 203, Agrigent0 128, Caltanissetta 77, Trapani 73, Ragusa 72, Siracusa 37, Enna 30 e Messina 2.

In Italia sono  7.230 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 6.596. Sono invece 27 le vittime in un giorno (ieri erano state 21). Con  212.227 i tamponi molecolari e antigenici  effettuati nelle ultime 24 ore in (ieri erano stati 215.748) il tasso di positività è del 3,4%, in aumento rispetto al 3% di ieri.

Sono 268 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, 8 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 25 (ieri erano 14). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.409, in aumento di cento unità rispetto a ieri. Con i casi di oggi tornano sopra i centomila gli attualmente positivi al Covid. In Italia sono al momento 101.046, con un incremento di 3.826 rispetto a ieri. Dall’inizio della pandemia i casi sono 4.377.188, i morti 128.163. I dimessi e i guariti sono invece 4.147.979, con un incremento di 3.371 rispetto a ieri.

A livello territoriale, le Regioni con il maggior numero di contagi sono il Veneto (888), la Sicilia (831), la Lombardia (793) e la Toscana (765). Il Molise è invece la regione che fa registrare il minore incremento di contagiati (5). Seguono poi la Valle d’Aosta (13) e la Provincia autonoma di Bolzano (21).