Coronavirus, 23 aprile. In calo i contagi in Sicilia: 930. Italia 14761

Coronavirus, 23 aprile. In calo i contagi in Sicilia: 930. Italia 14761

Coronavirus Sicilia 23 aprile. Sono 930 i nuovi positivi su 26.886 tamponi processati, con una incidenza del 3,4%. La Regione e’ nona per numero di contagi giornalieri. Le vittime nelle ultime 24 ore sono state 24 e portano il totale a 5.265. Il numero degli attuali positivi e’ di 25.284, con decremento di 344 casi rispetto a ieri. I guariti sono 1.250. Negli ospedali i ricoverati sono 1.409, 13 meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 177, uno in meno rispetto a ieri.

Questa la situazione nelle province:

Palermo con 234 positivi, Catania 264, Messina 59, Siracusa 121, Trapani 48, Ragusa 30, Caltanissetta 76, Agrigento 74, Enna 24.

In calo i nuovi casi di Covid in Italia: nelle ultime 24 ore, secondo il bollettino del ministero della Salute, sono stati 14.761 a fronte dei 16.050 di ieri (il dato di 16.232 comunicato inizialmente è stato oggi corretto dal ministero); il tasso di positività è al 4,67% (venerdì scorso era 4,9%). I morti delle ultime 24 ore sono 342 contro i 360 di ieri. Diminuisce anche la pressione sulle strutture ospedaliere: i ricoverati con sintomi sono 21.440, con un decremento di 654 unità rispetto a ieri, i pazienti in terapia intensiva 2.979, meno 42 rispetto a ieri. La regione con il maggior numero di nuovi casi è la Lombardia con 2.304; a seguire Campania (1.970), Puglia (1.692), Lazio (1.221) ed Emilia Romagna (1.104). I casi totali dall’inizio della pandemia sono 3.935.703. Gli attualmente positivi sono 465.543, in diminuzione di 6.653 rispetto a ieri, i dimessi/guariti 21.069 in più, per un totale di 3.351.461. In isolamento domiciliare figurano 441.124 persone, meno 5.957 rispetto a ieri.