Coronavirus, 11 marzo. Sicilia 672 nuovi casi. Italia 25673

Coronavirus, 11 marzo. Sicilia 672 nuovi casi. Italia 25673

Coronavirus, 11 marzo in Sicilia sono 672 i nuovi casi. Tornano ad aumentare i decessi: oggi sono stati 18, contro i 15 di ieri. Buone notizie arrivano dalle terapie intensive, diminuite di 8 unità, mentre come ieri crescono i ricoveri in regime ordinario: 4 in più rispetto a ieri per un totale di 671. Sono 813 i guariti oggi che fanno scendere il numero degli attuali positivi a 13.522 (155 in meno di di ieri). La situazione nelle province: Palermo con 263 casi, Catania 143, Agrigento 63, Messina 51, Caltanissetta 51, Trapani 39,Ragusa 32, Siracusa 27, Enna 3.

Ancora in netta crescita la curva epidemica in Italia, che fa segnare oggi 25.673 nuovi casi, il dato più alto dallo scorso 28 novembre (ieri erano 22.409). I tamponi sono 372.217, 11mila più di ieri, ma il tasso di positività è comunque in aumento, per il terzo giorno di fila, e arriva a 6,9% (ieri 6,2%). In salita anche i decessi 373 (ieri 332), per un totale di 101.184 vittime dall’inizio dell’epidemia. Aumentano anche i ricoveri: le terapie intensive sono 32 in più (ieri +71), con 266 ingressi del giorno, e sono ora 2.859, mentre i ricoveri ordinari crescono di 365 unità (ieri +489), 23.247 in tutto. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. La Regione con più casi nelle 24 ore è ancora la Lombardia (+5.849), seguita da Campania (+2.981), Emilia Romagna (+2.845), Piemonte (+2.322) e Lazio (+1.800). Il totale dei casi sale a 3.149.017. I guariti sono 15.000 (ieri 13.752), per un totale di 2.550.483. Aumenta il numero delle persone attualmente positive, 10.276 (ieri +8.191), 497.350 in tutto. Di questi, 471.244 sono in isolamento domiciliare.