30 anni di attività del coro polifonico “Don Milani”

30 anni di attività del coro polifonico “Don Milani”

Giorno 2.12.2016, all’Auditorium del Seminario vescovile di Caltanissetta, alle ore 19.00 si terrà un concerto di voci, accompagnate dall’orchestra per festeggiare i 30 anni di attività del coro polifonico “Don Milani”. L’ingresso è libero.
Qualche nota sul passato glorioso di questo gruppo.
E’ il febbraio del 1986 quando l’insegnante Nicolò Caruana, cultore del canto corale, grazie alla disponibilità del Direttore didattico Dott. Michele Campione, riunisce circa 50 elementi, in parte insegnanti e in parte genitori e dà vita al primo coro polifonico della provincia di Caltanissetta.
I coristi cominciano a studiare autori come Brahms, Beethoven, Haendel, Kodaly e Bardòs. I canti, in massima parte a cappella, riscuotono successo e ciò comporta l’ingresso nella corale di tanti altri elementi.
Nel 1992 viene costituita l’Associazione Corale “Don Milani i cui fondatori sono i coristi stessi. Il Maestro Nicolò Caruana viene nominato Direttore artistico e Presidente il Dott. Michele Campione.
Nel medesimo anno, al Concorso internazionale di Riva del Garda, il coro si aggiudica la medaglia d’argento nella sezione B1 dei cori misti.
Nel 1993, in occasione della visita di Papa Giovanni Paolo II, ha l’onore di essere invitata a cantare in Cattedrale alla presenza di Sua Santità.
Nel 1995 il Maestro Caruana va in pensione e fa il suo ingresso, come Direttore artistico il Prof. Angelo Pio Leonardi che porta al coro la propria esperienza di compositore.
Le parabole della Misericordia, armonizzate per coro, solisti ed orchestra vengono apprezzate in campo regionale. Seguiranno altre belle esperienze: un concorso internazionale a Budapest, un gemellaggio a Maranola, l’invito al Giubileo della famiglia a Roma.
Il Maestro Leonardi lascia il coro nel 2002 e, da quel momento, il Maestro Rosario Randazzo assume la direzione del coro. Il suo impegno presso il Conservatorio di Palermo non gli impedisce di apportare al coro nuova linfa. Le esibizioni si intensificano e il repertorio si arricchisce di nuova musica.
Grande successo ottiene il concerto in cui il “Gloria” ed il “Magnificat” di Vivaldi vengono eseguiti presso la Chiesa della Regina Pacis. L’armonizzazione di canzoni di musica moderna, effettuata dal Maestro Randazzo, fa sì che “Vecchio frack”, “Moon River”, “La vita è bella”, “Il cielo in una stanza” ed altri brani entrino a far parte del repertorio del coro “Don Milani”.
Il 2015 vede il passaggio del testimone dal Presidente Dott. Michele Campione al Dott. Guido Lo Valvo tuttora in carica. Il coro giunge così al trentesimo anno di vita.
Oggi i coristi sono quasi 70: Soprani: M.R. Alaimo, L. Amico, M. Arnone, P. Biondo, G. Cannistraro, T. Carnicelli, V. Cavaleri, B. Farulla, T. Gulino, A. La Rosa, M. Macaluso, P. Pagano, S. Pantano, A. Paxia, F. Pellerino, F. Pettinato, R. Riggi, E. Romano, M. Sanfilippo, M. G. Sportato, M. Tirone, M. A. Ventura. Contralti: A. Amato, A. Armatore, M. P. Beltrami,G. Caico, B. Calabrese, V. Curto, M. D’alleo, L. Diliberto, M. Fiorino, L. Galanti, S. Galluzzo, F. Giansante, M. Lo Manto, R. Longo, C. Macaluso, M. L. Mendola, C. Messana, V. Mosca, L. Nuara, R. Pappalardo, M. Raimondi, M. G. Romano, R. Valenza. Tenori: M. Alma, R. Alma, G. Cacciatore, I. A. Carbone, G. Dell’Utri, L. Di Forti, G. Giugno, G. Lo Valvo M. Martorana, L. Pellerino, M. Romano, A. Sollami, P. Tirone. Bassi: V. Amico, R. Anzalone, R. Buccoleri, L. Di Francesco, F. Giambarresi, A. Giannone, R. Giarratana, A. Longo, F. Mangiavillano, M. Marrella, U. Nicosia, G. Paxia, R. Ricciardi.
Malgrado il numero elevato dei partecipanti l’aria che si vive all’interno del coro è serena, collaborativa, professionale e il legame e l’intesa con il Maestro Randazzo e il Presidente Guido Lo Valvo fanno sì che vengano superati facilmente malintesi o problemi che, in una comunità così vasta, possono sorgere.
Venerdì 2 Dicembre al coro si aggiungerà anche un’orchestra formata dai seguenti elementi:
Violini primi: Michele CARUANA, Roberta CATERNUOLO, Vincenzo FARINELLA, Lianelisa RAGUSA, Luigi SFERRAZZA
Violini secondi: Gaetano COSTA, Samuele CALABRESE, Rossano FRAGALE, Salvatore MODENA, E. Anthony SPINELLO
Viole: Andrea ALESSI, Giulia BAGLIO
Violoncelli: Elisabetta LA MARCA, Graziana LEONARDI
Contrabbassi: Giuseppe CARAMANNA, Carmelo FRAGALE
Flauti: Graziana CRINÒ, Donatella TRIPOLI
Clarinetto: Emanuele ANZALONE
Trombe: S. Omar MAROTTA, Massimiliano TRIPOLI
Arpa: Brenda PISCOPO
Pianoforte e Organo: Fabrizio AQUILINA
La guida all’ascolto è affidata alla Prof.ssa Vitalia Mosca