Controlli Polizia di Stato, a spasso con i cani sulla spiaggia: sanzionate sette persone 

Controlli Polizia di Stato, a spasso con i cani sulla spiaggia: sanzionate sette persone 

Ieri mattina una pattuglia della Polizia di Stato del Commissariato di pubblica sicurezza, nel corso dei servizi finalizzati al contenimento del Covid-19, nel transitare dal lungomare Federico secondo di Svevia, ha notato un gruppo di sette persone in spiaggia, a stretto contatto fra loro, che passeggiavano dei cani. I predetti, alla vista della polizia, per sottrarsi alle sanzioni, hanno tentato di allontanarsi in più direzioni nonostante l’intimazione a fermarsi da parte degli agenti. Con la collaborazione di un’altra pattuglia del reparto prevenzione crimine di Palermo, aggregato in questi giorni a Gela per lo svolgimento dei suddetti controlli, i poliziotti sono riusciti a raggiungere e a identificare i sette fuggiaschi. A identificazione compiuta tutti e sette i fermati sono stati sanzionati amministrativamente per violazione delle misure di contenimento del Covid-19. Rimanere a casa in questi giorni è un comportamento responsabile per tutelare la salute pubblica e un atto concreto per aiutare chi è deputato ai controlli per contrastare l’epidemia. In questo periodo è importante che tutti, incluse le persone più giovani e sane, evitino assembramenti di persone.