Controlli dei carabinieri nell'Agrigentino

Controlli dei carabinieri nell'Agrigentino

Nella serata di sabato 14 marzo i Carabinieri della Compagnia di Licata hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato a garantire un maggiore sicurezza percepita dai cittadini, anche alla luce di alcuni fatti criminosi verificatisi nel territorio della Compagnia Carabinieri di Licata. In particolare i militari hanno garantito la presenza della città di Licata con 5 pattuglie automontate, posizionate nelle principali arterie della cittadina. L’attività, finalizzata a setacciare i luoghi maggiormente frequentati da pregiudicati o comunque da persone sospettate di dedicarsi ad attività malavitose, ha consentito di controllare 57 persone e 46 veicoli circolanti sulla pubblica via. Sono state controllate 15 persone destinatarie della misura cautelare degli arresti domiciliari e della Sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno; 9 contravvenzioni al Codice della Strada sono state accertate e contestate ad alcuni automobilisti, per un importo di circa 1000 euro; 3 perquisizioni personali e veicolari eseguite, 2 ciclomotori sono stati sottoposti a fermo amministrativo di 60 giorni in quanto il conducente non ha indossato il casco, mentre 2 autoveicoli sono stati sequestrati per mancanza di copertura assicurativa per la responsabilità civile automobilistica e sono state ritirate in tutto 4 carte di circolazione per varie infrazioni al C.d.S..

Leave a comment

Rispondi