Controlli antidroga nell'Agrigentino

Controlli antidroga nell'Agrigentino

AGRIGENTO – Controlli dei carabinieri nel settore del consumo degli stupefacenti sono stati effettuati negli ultimi giorni in tutto il territorio provinciale con segnalazioni alla Prefettura di Agrigento di 16 persone ai sensi dell’art. 75 del DPR 309/90 e sequestro di modiche quantità di sostanze stupefacenti. A Palma di Montechiaro sono stati identificati e segnalati tre giovani, C.F., 20enne, M.G. 22enne, A.R. 27enne, che a seguito di un controllo in ore serali mentre erano a bordo di una Mercedes Benz, durante perquisizione personale, sono stati trovati con un grammo di cocaina. Ad uno dei tre, il giovane alla guida del veicolo, è stata ritirata anche la patente.<br />Segnalati alla Prefettura pure tre ragazzi di Naro che, in ore serali, mentre si trovavano a bordo di una Fiat Punto, sono stati scoperti dai Carabinieri in possesso di un involucro di cellophane con 5 grammi di marijuana, occultata sotto il sedile lato guida del veicolo. Si tratta di G.A., 18enne, A.G., 15enne e N.D. 21enne. Anche in questo caso patente di guida ritirata a G.A., conducente dell’auto. Minuziosi controlli anche nella zona di Agrigento. In città C.M., studente 18enne, a seguito di un controllo è stato trovato in possesso di quasi due grammi e mezzo di hashish. B.C., 14enne, sempre in ore serali, è stato invece trovato con mezzo grammo di hashish. I due sono stati pertanto deferiti alla suddetta Autorità amministrativa per le successive incombenze di legge.<br />Segnalazione anche per P.A., giovane donna di 25 anni abitante a Siculiana, trovata con due grammi di marijuana dai Carabinieri della locale Stazione. Art. 75 pure a Lampedusa per M.S., 17enne, trovato in possesso durante un controllo in via Sanvisente di due grammi di hashish. A Raffadali in orario notturno i Carabinieri della Stazione del luogo hanno segnalato per uso personale non terapeutico di sostanze stupefacenti M.L., 38enne, sorpreso con mezzo grammo di hashish in piazza Progresso. Durante un altro controllo in via Teodora, mezzo grammo di marijuana è stato rinvenuto indosso a S.M., studente 18enne raffadalese, pure segnalato. Stessa procedura di legge applicata a carico di S.A., controllato nel vicolo Re a Porto Empedocle dai Carabinieri della locale Stazione e trovato con uno spinello contenente hashish. Una bustina con mezzo grammo di marijuana è stata scoperta indosso ad un giovane tunisino, L.M. di 19 anni, domiciliato ad Aragona, durante un controllo in quella via Garibaldi. P.M., 35enne da Racalmuto, già noto alla Forze dell’ordine, è stato trovato con cinque grammi di marijuana abilmente occultati. Anche per questi ultimi due è stata inoltrata segnalazione quali assuntori di sostanze stupefacenti per uso personale non terapeutico. Nella zona di Sciacca, più precisamente a Caltabellotta, N.P., 37enne, a seguito di perquisizione locale è stato trovato con tre grammi di marijuana e 11 grammi di hashish e pertanto segnalato in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria, 2 grammi e mezzo di hashish sono stati rinvenuti a Menfi dai Carabinieri della locale Stazione indosso a M.G., 21enne del luogo e quindi segnalato per l’art. 75 D.P.R. 309/90. In tutti i predetti casi la droga è stata sequestrata dai militari dell’Arma per la successiva distruzione, una volta concluse le procedure di legge.    

Leave a comment

Rispondi