Controlli antidroga in una scuola di Caltanissetta

Controlli antidroga in una scuola di Caltanissetta

CALTANISSETTA – Intorno alle ore 11,30 i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Caltanissetta, unitamente ai colleghi del Nucleo cinofili di Palermo, hanno svolto un servizio di controllo finalizzato a prevenire e contrastare il fenomeno dell’uso e della detenzione di sostanze stupefacenti all’interno di strutture scolastiche. In particolare l’attenzione dei militari dell’arma è stata rivolta ad una scuola superiore del capoluogo: l’’istituto d’istruzione secondaria linguistico e sociale "Luigi Russo". Nella prima mattinata, i militari si sono diretti al "Russo" dove, riscontrando grande collaborazione da parte della dirigente scolastica e del personale docente, hanno proceduto al controllo delle aule. Successivamente “Ulisse”, questo il nome del cane antidroga, ha passato al setaccio le aree, sia interne che esterne, dove gli studenti sono soliti aggregarsi nei momenti di pausa e nei bagni del piano terra dove, avvertendo la presenza di qualcosa, ha iniziato ad agitarsi indicando chiaramente al suo conduttore il posto dove, effettivamente, veniva rinvenuto, occultato nelle vicinanze di una porta, un involucro di carta stagnola contenente una dose di marjiuana. inoltre, nell’spezionare il cortile dell’istituto, Ulisse ha scovato un’altra dose della stessa sostanza, avvolta nel cellophane e poggiata sul davanzale di una finestra, celata sotto una cartellina. Il peso complessivo della sostanza rinvenuta e sottoposta a sequestro è di circa 1 grammo..

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *