Controlli antidroga in una scuola della città

Controlli antidroga in una scuola della città

CALTANISSETTA – Alle ore 10,  i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di caltanissetta, unitamente ai colleghi del nucleo cinofili di Palermo, hanno svolto un servizio di controllo finalizzato a prevenire e contrastare il fenomeno dell’uso e della detenzione di sostanze stupefacenti all’interno di strutture scolastiche. In particolare l’attenzione dei militari dell’arma è stata rivolta ad una scuola superiore del capoluogo, il liceo scientifico statale “Volta”, dove è stata riscontrata grande collaborazione da parte della dirigente scolastica e del personale docenti. Controllate tutte le aule. Successivamente “Hork” (questo il nome del pastore tedesco “in servizio” presso il nucleo cinofili del capoluogo siciliano), addestrato a fiutare le sostanze stupefacenti, ha passato al setaccio le aree, sia interne che esterne, dove gli studenti sono soliti aggregarsi nei momenti di pausa ed in questo caso, avvertendo la presenza di qualcosa, ha iniziato ad agitarsi, indicando chiaramente al suo conduttore il posto (nei servizi igienici riservati alle donne) dove venivano effettivamente rinvenuti presunti residui di sostanze stupefacenti, che sarebbero riconducibili a sigarette in confezione “spinello” contenenti, hashish o marjiuana. Circostanza che sarà chiarita dai kit narkotest in dotazione ai militari del nucleo operativo. Questi servizi verranno effettuati periodicamente dai carabinieri della compagnia di caltanissetta in altri istituti, sia in città che nei comuni ricadenti nella giurisdizione del comando..

Leave a comment

Rispondi