Consegna degli attestati dopo il Giro d'Italia

[embed_video id=157177]

Consegnati circa 90 attestati a coloro che “a vario titolo si sono spesi nell’organizzazione e nell’accoglienza in occasione della sesta tappa del Giro d’Italia 2018, partita da Caltanissetta il 10 maggio scorso”. E’ quanto si legge in una nota diffusa da Palazzo del Carmine, nella quale si evidenzia: “I numeri parlano di una manifestazione a costo zero per le casse comunali”. Inoltre, “il Comune ha incassato il pagamento per la Tosap e l’imposta pubblicitaria per un totale di 22 mila e 332 euro, da cui vanno sottratti 4 mila 369 euro pari all’aggio del 19% dovuto all’ente di riscossione. Le entrate nette sono state pari a 18 mila 625 euro, a cui si sommano 2.500 euro dagli sponsor per un totale di 21 mila 125 euro. Il costo degli allestimenti, più altre spese varie sostenute, è stato invece pari a 18 mila euro”. L’assessore allo Sviluppo e all’innovazione, Giovanni Guarino, sottolinea: Con il conferimento degli attestati si chiude un evento storico per la città”.