Confindustria: caso Sicilia, da Squinzi fiducia a Montante

Confindustria: caso Sicilia, da Squinzi fiducia a Montante

“La questione è all’attenzione dei probiviri e aspetto informazioni più precise su quello che è successo in Sicilia, ma personalmente continuo a rinnovare la fiducia ad Antonello Montante”. Lo ha detto a Taranto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, rispondendo alla domanda di un giornalista sulla indagine condotta dalle procure antimafia di Catania e Caltanissetta che riguarda il presidente di Confindustria Sicilia Antonello Montante, che sarebbe stato tirato in ballo da alcuni collaboratori di giustizia.