Confasi Sicilia: "Vaccinare tutti gli operatori del mondo della scuola, alunni e famiglie"

Confasi Sicilia: "Vaccinare tutti gli operatori del mondo della scuola, alunni e famiglie"

La Confasi Sicilia ha chiesto all’assessore regionale alla Pubblica Istruzione Roberto Lagalla che nel programma di vaccinazione venga data priorità a tutti i nuclei familiari conviventi con studenti, docenti, personale ATA coinvolti nella apertura delle scuole. ” Tutto ciò- dichiara il Presidente di Confasi Davide Lercara- considerata l’intenzione del Governo di aprire le scuole fino alla prima media anche in zona rossa. Tale richiesta viene avanzata tenuto conto della necessità di tutelare la salute di tutto il mondo della scuola e del piano vaccinale attualmente vigente per età e vulnerabilità”. Confasi ha indirizzato la lettera anche al Presidente del Consiglio Draghi e ai ministri Bianchi e Speranza.