Commercianti del Centro Storico: "Vogliamo riaperta Piazza Garibaldi o siamo costretti a chiudere"

[embed_video id=56321]I commercianti del Centro Storico di Caltanissetta, si sono riuniti questa mattina in Piazza Garibaldi per protestare. Da quando è stato chiuso al traffico automobilistico il tratto della piazza, fino alla scorsa settimana aperto, le attività commerciali non incassano più nulla. La sera intorno alle 20 la piazza è deserta, solo extracomunitari ubriachi che giocano a calcetto. I nisseni hanno paura a scendere in centro storico lasciando vuoti pub, pizzerie, pasticcerie. I commercianti chiedono che venga subito riaperta la piazza, che resti la Ztl in corso Vittorio Emanuele e che la via Paolo Emiliani Giudici, torni in discesa. Ad aggiungersi alla protesta anche i dipendenti, le commesse hanno paura ad andare via la sera da sole quando chiudono i negozi, sempre a causa degli extracomunitari e dell’assenza di auto e gli uomini lamentano che molti verranno licenziati a breve o messi part-time.